Vai a sottomenu e altri contenuti

Programma di lotta al punteruolo rosso delle palme (Rhynchophorus ferrugineus)

Data pubblicazione on line: 06/10/2015

Il piano d'azione regionale 2013


Il Piano ha natura prescrittiva ed è rivolto a tutti i proprietari o detentori a qualsiasi titolo di palme i quali sono obbligati ad adottare specifiche misure fitosanitarie preventive o di risanamento.

Misure preventive
- Ispezioni visive periodiche destinate a individuare precocemente i sintomi dell'infestazione;
- Concentrare gli interventi di manutenzione delle palme (potature e pulizia piante) nel periodo invernale (da dicembre a febbraio) provvedendo alla bruciatura dei residui di potatura;
- Evitare di effettuare tagli delle foglie verdi nei periodi con temperature superiori ai 10°C e, nel caso, ricoprire le ferite con mastici o paste insetticide;
- Realizzare trattamenti preventivi con prodotti insetticidi autorizzati.
- Disporre trappole a feromoni di aggregazione sessuale, che richiamano entrambi i sessi dell'insetto e li distolgono dall'attaccare le palme. Le trappole devono essere posizionate ad una distanza non inferiore a 30 mt dalla palma, onde evitare che gli insetti vengano attratti sulle palme.

Misure di risanamento
Si attuano gli interventi curativi quando ci si trova ai primi stadi sintomatici mentre si ricorre all'abbattimento e distruzione quando la pianta è irrimediabilmente compromessa.
- in caso di palme non irrimediabilmente compromesse agire con trattamenti fitoterapici effettuati in maniera continua e sistematica.
- In caso di piante irrimediabilmente compromesse eliminare nel minor tempo possibile le stesse mediante abbattimento e successivo interramento o cippatura. Il Proprietario concorda le operazioni con il Comune che a sua volta provvederà alle comunicazioni obbligatorie al Servizio fitosanitario regionale.
- La cippatura deve avvenire entro le 24 ore dall'abbattimento. Sia la cippatura che l'interramento devono essere realizzate preferibilmente sul posto. In caso di trasporto di parti di palma infestata dall'area di abbattimento a quella di cippatura, è necessario che il carico sia trasportato avvolto da idonei teloni o reti antinsetto al fine di evitare di disperdere i punteruoli per strada.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
VADEMECUM DEL CITTADINO Formato pdf 652 kb
SCHEDA DI SEGNALAZIONE PALME INFETTE Formato pdf 144 kb
TIPOLOGIA PALME Formato pdf 630 kb
ordinanza Formato pdf 394 kb
ORDINANZA SINDACALE N. 9 DEL 13.10.2015 Formato pdf 504 kb
Rhynchophorus ferrugineus Formato jpg 154 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Vigilanza
Referente: Alessia Angelini
Indirizzo: Via G. Mannu 1, 07034 Perfugas (SS)
Telefono: 079 5639111-5639114 - 5639120
Fax: 079 5639111
Email: vigilanza@comuneperfugas.gov.it
Email certificata: poliziamunicipale@pec.comuneperfugas.gov.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio