CONTENUTO DELLA PAGINA

CULTURA E TURISMO

CULTURA E TURISMO

Il Territorio

Situato in provincia di Sassari, Perfugas conta 2.484 abitanti (cens. 2001) che in gran parte risiedono nel capoluogo mentre circa il 15% risiede nell'agro (frazioni Lumbàldu, Sas Tanchittas, Falzìttu, Campos d'Ùlimu, Mudditonàlza, Sa Contra, Sas Contrèddas e nuclei minori). Il territorio ha una superficie di 60,2 kmq. Il capoluogo comunale dista 15 km. dal mare (Golfo dell'Asinara), 45 da Sassari, 70 km. da Olbia e Porto Torres, 80 km. da Alghero, 230 km. da Cagliari.

Perfugas è sede della II Comunità Montana della Sardegna, di enti regionali (Ersat, Etfas) e di altri organismi pubblici e privati. La sanità fa riferimento a un poliambulatorio zonale, a una farmacia e a un'organizzazione volontaria di pronto soccorso (A.V.I.S.) collegata col servizio 118. Nel capoluogo, nel quale funziona un ambulatorio pediatrico ed esercitano diversi medici specialisti, ha sede una condotta veterinaria. Sono presenti tutti i gradi dell'istruzione obbligatoria (2 scuole materne, scuola elementare e media) e un istituto d'istruzione superiore.

Grazie alla ricchezza di testimonianze archeologiche, Perfugas ospita una sede staccata della Soprintendenza Archeologica per le province di Sassari e Nuoro e un Museo Civico Archeologico-Paleobotanico.

L'ospitalità e la ristorazione possono contare su un albergo, una pensione e alcuni ristoranti, pizzerie e rosticcerie. Nei dintorni, inoltre, sono attivi alcuni esercizi agrituristici.

Il culto viene praticato nella chiesa parrocchiale di S. Maria degli Angeli che ospita una sezione del Museo Diocesano di Arte Sacra col grandioso retablo cinquecentesco di San Giorgio. Sono officiate anche le chiese della Santa Croce, S. Giovanni, la cappella di Mater Purissima e le chiese rurali di Santa Vittoria, Sant'Anna (Lumbaldu) e Sant'Antonio (Sa Contra).
Il capoluogo è ricco di servizi commerciali (supermercati, materiali edili, calzature, mobili, abbigliamento) che ne fanno un punto di riferimento per il territorio circostante.

Testi di prof. Mauro Maxia

documenti allegati
Nome documento Formato Peso
Scarica la brochure illustrativa Formato PDF 13 Kb

Attenzione! Per la consultazione della modulistica, degli allegati e dei documenti firmati digitalmente, è necessario avere installati, sul proprio computer, gli appositi programmi o Readers. Per scaricarli gratuitamente è sufficiente portarsi alla pagina Programmi utili del portale del Comune e seguire le istruzioni.

Torna all'inizio della pagina

AIUTI, SOTTOMENU DELLA PAGINA E ALTRE SEZIONI DEL SITO

Torna all'inizio della pagina